ATTENZIONE: MODIFICHE SULLE MODALITA’ DI SOTTOSCRIZIONE DELLE ISTANZE AL REGISTRO IMPRESE/REA

Mercoledì 26 Febbraio 2020

ATTENZIONE: MODIFICHE SULLE MODALITA’ DI SOTTOSCRIZIONE DELLE ISTANZE AL REGISTRO IMPRESE/REA

Dal 2 Marzo 2020

Nell'ambito dei processi di digitalizzazione e semplificazione dei procedimenti amministrativi e in conformità alle indicazioni fornite dal Ministero dello Sviluppo Economico, dal prossimo 2 marzo 2020, il Registro Imprese di Arezzo-Siena continuerà ad accettare la  cd. "procura comunica" esclusivamente per la presentazione delle iscrizioni inerenti le imprese individuali e le comunicazioni REA  riguardanti  le società e  le imprese individuali.

(Il modello della procura comunica reperibile sul sito della Camera di Commercio di AR-SI, nella sezione "modelli" di SARI -  Supporto specialistico Registro Imprese).

Per quanto riguarda invece gli atti societari , per la cui redazione la legge non richieda espressamente l'intervento del notaio, potranno essere presentati  al Registro delle Imprese, mediante l'utilizzo della firma digitale,   dal soggetto obbligato o  dal soggetto legittimato alla presentazione della domanda /deposito,  oppure,   dal commercialista incaricato e legittimato in base all'art. 31, comma 2 quater e 2 quinquies della legge n. 340/2000.

Dal  prossimo 2 marzo 2020 pertanto,  l'Ufficio del Registro delle imprese di Arezzo-Siena non accetterà domande di iscrizione o deposito al R.I. cui sia allegato il file con la delega di firma all'intermediario, cioè la cd. " procura speciale" firmata manualmente (cui è inoltre aggiunta la copia del documento di identità personale del sottoscrittore). 

Ultima modifica: Lunedì 9 Marzo 2020