Premio Fedeltà al Lavoro e Sviluppo Economico" edizione 2021

Lunedì 9 Agosto 2021

Premio Fedeltà al Lavoro e Sviluppo Economico" edizione 2021

Riservato alle aziende della provincia di Arezzo

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Arezzo - Siena, allo scopo di promuovere e valorizzare la fedeltà al lavoro nonché lo sviluppo economico della provincia, bandisce un concorso per l’assegnazione di riconoscimenti e premi a favore di imprese che si sono particolarmente distinte nel settore del lavoro e del progresso economico.

 E’ prevista l’assegnazione di premi per ciascuna delle seguenti categorie:

A. Premio Impegno imprenditoriale: riservato agli imprenditori che abbiano 20 anni di ininterrotta attività, tenendo conto anche della continuità del lavoro svolto nell’ambito di uno stesso nucleo familiare;

B. Premio Internazionalizzazione: riservato agli imprenditori che abbiano saputo inserirsi sul mercato internazionale con risultati particolarmente significativi negli ultimi 5 anni diattività;

C. Premio Innovazione/Digitale (Impresa 4.0) : riservato agli imprenditori che abbiano apportato significative innovazioni tecnologiche e promosso la diffusione della cultura e della pratica digitale nel processo produttivo o commerciale della loro azienda negli ultimi 5 anni di attività;

D. Premio Imprenditoria femminile: riservato alle imprenditrici che abbiano contribuito con idee ed esperienze significative all’espansione della propria azienda e alla sua affermazione nel contesto economico;

E. Premio Imprenditoria giovanile: riservato agli imprenditori, di età non superiore ai 40 anni che, con il proprio spirito di iniziativa e con l’apporto di idee originali e capacità manageriali, abbiano ottenuto significativi risultati aziendali.

 

 Possono partecipare al premio gli imprenditori:

1. con Sede Legale e/o Unità Locale operativa nella provincia di Arezzo;

2. iscritti regolarmente nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Arezzo - Siena (Provincia di Arezzo) ed in regola con il pagamento del diritto annuale;

3. non sottoposti a procedure concorsuali;

4. che non abbiano subito protesti negli ultimi due anni;

5. che non abbiamo partecipato a precedenti edizioni ottenendo il Premio, o qualora non siano trascorsi almeno dieci anni dalla precedente assegnazione o non siano intervenute nell'impresa stessa situazioni tali da essere prese in considerazione per una ulteriore premiazione. I requisiti prescritti dovranno essere posseduti alla data di presentazione della domanda. L’anzianità delle imprese, ove prevista, verrà calcolata escludendo eventuali periodi di interruzione dell’attività Bando Premio Fedeltà al Lavoro e Sviluppo Economico XXXVIII Edizione.odt o trasferimento della sede legale in altre province; è ammessa la continuità se si tratta di parenti subentrati nella titolarità dell’impresa o di trasformazione da impresa individuale a società.

 

 I concorrenti debbono presentare domanda di partecipazione redatta sull'apposita modulistica . allegando i seguenti documenti:

1. una breve relazione sulla vita e l’attività dell’azienda con particolare riferimento alle specifiche condizioni (anzianità, innovazione, internazionalizzazione, ecc) per le quali l’imprenditore ritiene di aver titolo per aspirare al premio;

2. altra documentazione che il richiedente riterrà opportuno segnalare; 

3. n. 3 foto in formato jpeg riguardanti l'azienda, il titolare e la produzione realizzata, con l’insegna visibile della denominazione dell’Impresa;

4. lettera di accompagnamento alla candidatura sottoscritta dall’Associazione di Categoria di appartenenza;

 

Le domande di partecipazione dovranno essere inoltrate alla Camera di Commercio di Arezzo - Siena entro il termine perentorio dal 09 Agosto 2021 al 15 Ottobre 2021 tramite PEC al seguente indirizzo: cciaa.arezzosiena@as.legalmail.camcom.it .

L’ufficio preposto verificherà i requisiti di ammissibilità d e potrà richiedere, ove lo ritenga opportuno la documentazione integrativa, a supporto di quella presentata dal richiedente.

Qualora le domande pervenute entro il termine di cui sopra fossero inferiori al numero di premi messi a concorso, la Giunta si riserva di prendere in considerazione anche le domande eventualmente presentate oltre la scadenza.

Ultima modifica: Martedì 10 Agosto 2021