La Regione Toscana rende disponibile l’elenco delle misure “antiCOVID-19” unitamente alla guida per il suo utilizzo.

Mercoledì 27 Maggio 2020

La Regione Toscana rende disponibile l’elenco delle misure “antiCOVID-19” unitamente alla guida per il suo utilizzo.

Con  la delibera di Giunta n. 645 del 25 maggio 2020 la Regione Toscana ha  approvato l’elenco delle misure “antiCOVID-19” unitamente alla guida per il suo utilizzo. Con tale atto l'amministrazione regionale, a fronte dei provvedimenti normativi che si sono susseguiti per la gestione dell’emergenza COVID-19 ed in linea con le indicazioni ad oggi esistenti, (in particolare con le ordinanze del Presidente della Giunta Rgeionale n. 40 e n. 48), ha cercato di portare a sintesi l’assetto delle misure vigenti e gli impatti applicativi delle stesse, realizzando uno strumento operativo per accelerare la riapertura dei cantieri pubblici e la consegna dei nuovi cantieri nel perdurare della crisi emergenziale.

La  principale finalità dell’elenco è quella di fornire una guida pratica nella gestione della fase emergenziale e post-emergenziale. In particolare l’elenco contiene la definizione delle misure che devono essere approntate nei cantieri per la loro (ri)apertura in sicurezza e schematizza quanto già previsto nel D.Lgs 81/2008 e nella normativa emergenziale vigente. La guida contiene le indicazioni per l’utilizzo dell’elenco per le ipotesi sia dei cantieri in corso che dei cantieri futuri per i quali le procedure di gara sono in corso o da avviare, che potranno comportare attività di messa in sicurezza del cantiere. Un’attenzione particolare è poi dedicata alle modalità di calcolo per la messa in atto delle misure antiCovid-19.

La documentazione in questione  è anche reperibile ai seguenti link:

Ultima modifica: Mercoledì 27 Maggio 2020