Riapertura della prima sessione del premio "Storie di alternanza"

Martedì 8 Settembre 2020

Riapertura della prima sessione del premio "Storie di alternanza"

A seguito della ripresa delle attività economiche e al riavvio delle attività didattiche delle Istituzioni scolastiche  la sessione I semestre 2020 del Premio “Storie di alternanza”, precedentemente sospesa è stata riaperta e sarà possibile per gli Istituti scolastici operare in piattaforma con le seguenti tempistiche:  

- 07/09/2020 apertura della piattaforma www.storiedialternanza.it finalizzata al completamento delle candidature già inserite entro il 21/04/2020 ed inserimento di nuove candidature da parte degli Istituti scolastici;

- 23/10/2020 ore 17.00 chiusura della piattaforma www.storiedialternanza.it per la modifica/inserimento delle candidature da parte degli Istituti scolastici;

- 05/11/2020 invio da parte delle Camere di commercio a Unioncamere degli esiti delle Commissioni locali e conseguente invio della graduatoria locale per l'accesso alla selezione nazionale;    

Si confermano le modalità operative di iscrizione al Premio con l'invio da parte degli Istituti scolastici delle candidature online tramite piattaforma web, il cui link di accesso sarà visibile sul sito www.storiedialternanza.it (dove è consultabile anche il Bando di concorso e la relativa modulistica).

I tratti distintivi dell’iniziativa restano confermati:
- 2 categorie: Licei e Istituti tecnici e professionali;
- premi nazionali (per € 10.000 complessivi);
- premi territoriali per la CCIAA di Arezzo e Siena (€. 6.000 complessivi di cui €. 3.000 per la Provincia di Arezzo e €. 3.000 per la Provincia di Siena )
- segnalazioni di una o più menzioni speciali (con la possibilità di una menzione dedicata a un video-racconto incentrato sul settore della meccatronica da premiare a livello nazionale attraverso uno stage extracurriculare remunerato, cfr. art. 4 del Regolamento);
- premiazione nazionale a Roma, presso la sede di Unioncamere, nel mese di Novembre 2020.

Per informazioni :
Miria Valdarnini tel 0575/303856 
Ultima modifica: Giovedì 10 Settembre 2020