Contributi e finanziamenti

sdfsdfs

Venerdì 30 Luglio 2021

Graduatorie Bando Voucher digitali I4.0 2021 per le province di Arezzo e Siena

Sono pubblicate in allegato le graduatorie parziali delle aziende partecipanti al bando voucher digitali I4.0 2021 considerate ammesse e finanziabili.  

Ricordiamo che  le aziende  che avessero riscontrato difficoltà  nella trasmissione alla casella PEC  cciaa.arezzosiena@as.legalmail.camcom.it della documentazione di partecipazione al bando "Voucher digitali I4.0 2021" (con messaggio di avviso di mancata consegna/casella piena) possono ritrasmettere la documentazione integrale corredata della copia del messaggio di errore alla casella PEO  pid@as.camcom.it . Data ed ora del messaggio di errore costituiranno prova di avvenuta consegna. In questo caso potranno essere inserite nella graduatoria  e , se in posizione utile, saranno considerate ammesse e finanziabili.

Ultima modifica: Lunedì 9 Agosto 2021
Martedì 29 Giugno 2021

Guida di orientamento agli incentivi per le imprese

La guida , redatta dalla Direzione della competitività territoriale della Toscana e Autorità di gestione settore politiche e iniziative per l'attrazione investimenti,  raccoglie tutte le informazioni sulle possibilità di accesso a fondi comunitari, statali e regionali per incentivarne così l'utilizzo.

E' scaricabile all'indirizzo.  https://bit.ly/RTGuidaIncentivi_06-2021

E' inoltre disponibile  la prima edizione dello Speciale Horizon Europe - Aggiornamenti dall’UE
scaricabile a questo indirizzo: 
https://bit.ly/RTHorizonEurope_06-2021

realizzato dall' Ufficio Rapporti istituzionali con gli organi ed organismi comunitari che ha sede a Bruxelles.

 

 

Ultima modifica: Lunedì 9 Agosto 2021
Giovedì 27 Maggio 2021

Osservatorio 21-27: nuovo repertorio sui programmi europei di finanziamento 2021-2027

Nella sezione Spazio Europa del sito di Unioncamere nazionale, è on line l' Osservatorio 21-27, il nuovo repertorio sui programmi europei di finanziamento per il periodo 2021-2027.

Uno strumento di aggiornamento sui contenuti del Quadro Finanziario Pluriennale, un "cantiere" d'ora in poi sempre aperto per mettere a disposizione un'informazione selezionata ed aggiornata.

Dalla pagine iniziale è possibile accedere alle singole schede dei programmi di finanziamento, in cui sono raccolti documenti, contatti ed informazioni utili per approfondirne i dettagli, con l'obiettivo di potersi orientare con più facilità nel complesso quadro della nuova programmazione europea.

Ultima modifica: Giovedì 27 Maggio 2021
Lunedì 3 Maggio 2021

Bando "Export 2021"

“Export 2021” è il bando della Camera di Commercio di Arezzo-Siena rivolto alle piccole e medie imprese operanti in provincia di Arezzo. Intende sostenere la partecipazione alle manifestazioni fieristiche internazionali in modalità digitale e quelle in presenza che saranno realizzate entro il prossimo 15 dicembre 2021. E’ previsto un rimborso che coprirà fino al 50% delle spese di partecipazione per un importo massimo di 1.000 euro.

Ultima modifica: Martedì 4 Maggio 2021
Lunedì 16 Novembre 2020

SiBonus: acquistare e vendere in sicurezza i crediti d’imposta

Al fine di supportare imprese e cittadini nelle proprie esigenze di liquidità, il sistema camerale italiano ha ideato e realizzato, tramite la propria società d’informatica InfoCamere, la piattaforma SiBonus, che consente di vendere o acquistare crediti d’imposta generati a seguito degli interventi previsti dalle varie disposizioni normative (Superbonus 110%, Ecobonus, Sismabonus, Bonus facciate, Bonus ristrutturazioni).

Accessibile all’indirizzo https://sibonus.infocamere.it, mediante autenticazione con Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o SPID,  la piattaforma permette ai titolari di crediti fiscali di cederli per ricavare liquidità immediata e, ai soggetti interessati al loro acquisto, di valutare le diverse opportunità e completare la transazione in modo sicuro, semplice e affidabile.

Una volta effettuato l’accesso, il titolare del credito può inserire l’annuncio del credito d’imposta in suo possesso, indicandone il valore e il prezzo a cui intende cederlo; l’annuncio apparirà quindi nella lista dei crediti d’imposta presenti nella piattaforma e, in base ai riscontri d’interesse ottenuti, genererà delle richieste di acquisto, accessibili al titolare, che sarà libero di scegliere a chi vendere il proprio credito.

Una volta stipulato il contratto di cessione del credito, il titolare dovrà accedere al proprio cassetto fiscale per effettuare l’operazione di cessione; in tal modo l’acquirente avrà a disposizione il credito nel proprio cassetto e il venditore riceverà l’importo pattuito.

Per informazioni:

È disponibile un servizio di assistenza telefonica al numero 049.20.30.303 (attivo dal lunedi al venerdi, dalle ore 9:00 alle 18:00). Il servizio non risponde a domande sugli interventi che generano il credito d'imposta o relative alle operazioni di cessione eseguite al di fuori della piattaforma, ma unicamente a questioni inerenti l’utilizzo della piattaforma stessa.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito sopra indicato e nella guida in allegato.

Ultima modifica: Giovedì 17 Dicembre 2020