Certificati di Origine

Descrizione

Il Certificato di Origine è un documento, rilasciato dalla Camera di commercio territorialmente competente, che attesta l´origine della merce e che accompagna i prodotti esportati in via definitiva.

 

Dal 1 giugno 2019 la domanda di rilascio del certificato di origine deve essere presentata in modalità telematica utilizzando l'applicativo InfoCamere CERT'O

 

CERT'O è il servizio che la Camera di commercio di Arezzo-Siena mette a disposizione degli utilizzatori di Certificati di Origine per l’invio telematico delle loro richieste.

 

L'utilizzo della modalità telematica offre numerosi vantaggi alle imprese:

 

  • Permette di evitare code agli sportelli e di ritirare con corsia preferenziale
  • Permette di monitorare le richieste attraverso il pc
  • Permette di ottimizzare la gestione dei documenti
  • Permette di ricevere un controllo preventivo sulla corretta compilazione della domanda da parte dell'ufficio, evitando così il rischio di presentarsi allo sportello e di vedersi respingere la pratica;
  • Permette al legale rappresentante di firmare i documenti, anche se fisicamente distante dall'azienda, attraverso l'utilizzo della firma digitale.

La compilazione del documento avviene attraverso una procedura informatica, al termine della quale i dati del Certificato e i documenti da allegare per consentire l'istruttoria da parte della Camera vengono trasmessi via internet all’Ufficio Commercio Estero.

Sulla base di quanto ricevuto, la Camera di Commercio effettua l'istruttoria e produce il documento cartaceo (Certificato) da consegnare al richiedente.

 

Al momento la modalità telematica può essere usata solo per la presentazione della richiesta dei certificati di origine, perché in genere le autorità doganali estere esigono la produzione della copia cartacea con la firma autografa del funzionario camerale, di conseguenza il certificato richiesto telematicamente deve comunque essere ritirato dall'impresa presso gli uffici preposti, tramite un incaricato o inviando un corriere.

Adesione e attivazione servizio

Per l’adesione al Servizio Telemaco e l’acceso allo sportello CERT’O seguire le istruzioni riportate al seguente Link

 

Una volta ottenute le chiavi di accesso al portale per iniziare ad inviare telematicamente le richieste di certificati di origine alla Camera di commercio, l’utente si dovrà identificare (http://registroimprese.infocamere.it/login) quindi selezionare “sportello pratiche” e l’etichetta “Altri adempimenti camerali”. Quindi per iniziare una richiesta di emissione certificato di origine, selezionare “Certificati di origine per l’Estero”, scegliere la sede dove si chiede il ritiro del certificato cartaceo e quindi seguire le indicazioni proposte a video. Una volta conclusa la preparazione della pratica telematica, questa deve essere firmata digitalmente dal legale rappresentante e inviata telematicamente alla Camera di commercio di Arezzo-Siena. Il pagamento dei diritti di segreteria avviene sempre telematicamente o tramite il borsellino elettronico o tramite ICONTO. Una volta che la pratica risulta approvata dalla Camera di commercio di Arezzo-Siena (pratica “chiusa”), l’utente potrà procedere al ritiro presso la sede di Arezzo (Via L. Spallanzani, 25) o presso la sede di Siena (Piazza Matteotti 30 – 53100 Siena).

 

 

IMPORTANTE: Per accedere ai servizi Telemaco, al momento del primo accesso allo Sportello per l'invio di una pratica, è necessario completare la registrazione effettuata con la sottoscrizione del contratto per l'invio di pratiche telematiche (ottenuta dal sito www.registroimprese.it ). Si tratta di un'operazione da effettuare una tantum. Tale operazione, invece, va eseguita in seguito solo per modificare i dati già registrati.

Informazioni

Per informazioni dettagliate sull’utilizzo dell’applicativo Cert’O consultare il Manuale Utente.

 

Per problematiche di natura tecnica inerente l'utilizzo dell'applicativo Cert'O contattare l'assistenza Infocamere al numero 049/2015215 o alla email: registroimprese@infocamere.it

 

L’Ufficio Commercio Estero, in collaborazione con InfoCamere, ha organizzato dei seminari informativi dedicati alle modalità telematiche di richiesta dei Certificati di origine per l’estero attraverso l’applicativo “Cert’O”.

Qui è possibile scaricare il materiale informativo (formato PDF).

Costi

Il costo del certificato d'origine è pari a:

 

  • euro 5,00 a foglio per diritti camerali (senza la legalizzazione di firma);
  • euro 8,00 a foglio per diritti camerali (con la legalizzazione di firma).

Il pagamento avviene tramite la procedura telematica Cert'O.

 

Ultima modifica: Mercoledì 10 Luglio 2019