Modalità di accesso ai servizi camerali a seguito dell'emergenza Covid-19

Attenzione : da venerdì 15 ottobre 2021 l’ accesso alle aree lavorative è consentito solo con Green Pass

Per accedere alle aree lavorative camerali dal 15 ottobre è obbligatorio il Green Pass. La misura si aggiunge alle altre vigenti per il contenimento del Covid.

in ottemperanza alle vigenti normative e misure di prevenzione e contenimento del contagio da virus SARS-CoV2, le regole per l’accesso alle aree lavorative camerali sono le seguenti:

- divieto di accesso con temperatura corporea pari o superiore a 37.5°C  e in presenza di sintomi influenzali;

- mascherina di tipo chirurgico o FFP2 indossata a copertura di naso e bocca;

- utilizzo degli appositi disinfettanti in gel per mani a disposizione presso i nostri locali;

- rispetto della distanza interpersonale di almeno 1m.

In aggiunta a quanto sopra – per effetto dell’entrata in vigore del DL n.127 del 21 settembre 2021 - a far data dal 15 ottobre p.v. è obbligatorio il possesso della certificazione verde COVID-19 (Green Pass) in corso di validità per poter accedere alle nostra sedi.

Gli utenti ed i i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica non sono tenuti ad esibire il gren pass ma devono comunque rispettare le regole generali.

All’ingresso è prevista la verifica della validità del Green Pass da parte degli addetti tramite apposita App.

 

 

Ultima modifica: Giovedì 14 Ottobre 2021